Prenotazioni 0444 91 36 11 / 0444 41 46 19

La superficie dell’occhio è costantemente protetta da un liquido prodotto dalle ghiandole lacrimali.

Questo liquido svolge un’importante funzione di protezione, lubrificazione e idratazione della superficie oculare (cornea e congiuntiva), di eliminazione delle sostanze tossiche (ad es. fumo), azioni antimicrobiche e nutritive.

Ci sono molti fattori che possono alterare la lacrimazione.

La lacrimazione può diventare eccessiva quando l’occhio è irritato (congiuntiviti, cheratiti, corpi estranei, traumi, fattori ambientali...) o quando vi è un problema a carico delle vie lacrimali di deflusso. Anche le alterazioni del margine palpebrale possono alterare il normale flusso delle lacrime, che non raggiungono il puntino lacrimale.