Prenotazioni 0444 91 36 11 / 0444 41 46 19

L’OCT (tomografia a coerenza ottica) è l’esame per lo studio anatomico della retina centrale e del nervo ottico. Permette di ottenere delle scansioni ad elevatissima risoluzione della retina, ottenendo così una rappresentazione “istologica” degli strati retinici.

L’OCT, senza l’utilizzo di mezzi di contrasto, si avvale di un fascio di luce infrarosso, innocuo, che viene prima inviato nell’occhio del paziente e poi ricevuto da un sensore. Il segnale di “rimbalzo” dalla retina viene elaborato da un computer ottenendo una sezione anatomica della retina centrale (macula) e del nervo ottico.

L’esame consente di diagnosticare e di monitorare con precisione nel tempo le patologie della macula e del nervo ottico, ma fornisce anche informazioni sullo stato della cornea e dell’angolo irido-corneale.